Assegnazione Punteggi 2023

Tolta la discesa iniziale della Cervino Cycling Marathon, si parte a Maen

Basta discesa a velocità controllata, o quasi. La Cervino Cycling Marathon, la granfondo più alta d’Europa, taglia buona parte dei chilometri iniziali di discesa che, dietro le auto dell’organizzazione e quella del direttore di corsa, portavano i granfondisti da Breuil Cervinia ad Antey dov’era posto il via volante alla granfondo.

La partenza della settima e penultima prova di Coppa Piemonte, in programma il 28 giugno, è stata spostata da Breuil Cervinia a Maen di Valtournenche, da quota 2050 metri a quota 1350. Da lì all’attacco della salita di Torgnon saranno circa 5 km da percorrere a velocità controllata e sempre in discesa. La sede logistica della Cervino Cycling Marathon sarà sempre a Breuil Cervinia dove saranno ubicati segreteria, ufficio della direzione gara, “room” per il ritiro dei pacchi gara, zona docce e pasta party. L’arrivo della granfondo più alta d’Europa resta a Breuil Cervinia che a luglio festeggerà i 150 anni della conquista del Cervino. Il 14 luglio 1865 l’inglese Edward Whymper fu il primo uomo a salire sulla vetta del Matterhorn, montagna simbolo dell’alpinismo.

«Non ci sono mai stati problemi legati alla sicurezza – spiega l’organizzatore di Vda Sport e Cultura Mauro Benedetti – ma capivamo il disagio, più che altro psicologico, di dover iniziare una granfondo pedalando in discesa con una temperatura, nel caso di brutto tempo, freddina. E così abbiamo deciso di spostare lo start a Maen».

Informazioni Coppa Piemonte: www.circuitocoppapiemonte.it

Condividi sui Social:
Archivi

Ultime News

logo-coppa-2023

Sezioni del sito

Seguici sui Social

Copyright© 2022 – www.circuitocoppapiemonte.it – Tutti i diritti riservati. P.IVA: 02167980032 – Sito creato da Advanced snc