Assegnazione Punteggi 2023

Novi Ligure: quasi completamente rinnovati i due percorsi di gara

La quattordicesima edizione della DolciTerre si rifà il look e si presenta quasi completamente rinnovata. Gli organizzatori della granfondo alessandrina, prima prova del circuito ciclistico di Coppa Piemonte, hanno lavorato mesi e cercato in tutti i modi percorsi alternativi. Il via libera è arrivato da pochi giorni, da quando i lavori post-alluvione sono finalmente iniziati. Il prossimo 12 aprile, dunque, non ci saranno problemi lungo le strade interessate dalla corsa ciclistica che, come detto, cambia in gran parte.

I nuovi tracciati, oltre che essere stati rinnovati, sono anche stati allungati di qualche chilometro. Il lungo passerà dai 130 dell’anno scorso ai 135 chilometri, mentre il medio misurerà 94 chilometri, contro gli 84 del 2014. La diramazione dei due percorsi è posta dopo 52 chilometri, con la granfondo che proseguirà in direzione San Martino di Roccaforte, dove sarà posto anche il secondo ristoro, e la mediofondo che invece si dirigerà subito verso Vignole Borbera, zona di ricongiungimento.

Confermata invece la logistica generale della manifestazione. Partenza e arrivo della granfondo saranno posti come sempre a Novi Ligure, in Viale dei Campionissimi, proprio a pochissimi metri dall’omonimo Museo, sede della festa finale del circuito 2014. Premiazioni e pasta party saranno invece nell’adiacente struttura, sempre a pochi passi dal traguardo. La partenza è fissata alle ore 10, con previsione d’arrivo del vincitore del percorso medio alle 12.20 (media 40 Km/h) e del lungo alle 13.20 (media 40 Km/h).

Le iscrizioni sono già aperte da inizio anno e fino alla prima settimana di aprile (domenica 5) hanno un costo di 35€. Successivamente verranno aumentate a 40€ e il pacco gara non sarà garantito. Ci si potrà iscrivere anche sul posto, sabato 11 dalle 14.30 alle 19.30 e domenica 12 dalle 7 alle 8.30.

«Finalmente abbiamo potuto confermare il nuovo percorso, i lavori per sistemare le strade sono partiti – ha detto Gianni Noli del comitato organizzatore -. Abbiamo apportato grandi modifiche, praticamente cambiamo le Valli d’accesso. Ora ci concentriamo per potenziare i punti di ristoro».

Informazioni Coppa Piemonte: www.circuitocoppapiemonte.it

 

Condividi sui Social:
Archivi

Ultime News

logo-coppa-2023

Sezioni del sito

Seguici sui Social

Copyright© 2022 – www.circuitocoppapiemonte.it – Tutti i diritti riservati. P.IVA: 02167980032 – Sito creato da Advanced snc