Assegnazione Punteggi 2023

Il Giro delle Valli Monregalesi sostiene il ciclismo giovanile

Mondovì (Cuneo) – Il Giro delle Valli Monregalesi sostiene l’attività giovanile. La storia dell’evento amatoriale  si interseca con quella della Coppa Giocosa nel 1998, quando a Mondovì su iniziativa di Paolo Gazzola e il sostegno di Luca Asteggiano, Giovanni Caramello e Domenico Pizzi Mantella nasce un nuovo sodalizio, la Ciclo Amateurs Mondovì. L’obiettivo principale del nuovo gruppo dirigente è quello di organizzare una granfondo per promuovere attraverso il ciclismo il comprensorio monregalese e le sue eccellenze, ma la passione per lo sport delle due ruote li spinge ad ereditare anche l’organizzazione della storica manifestazione riservata alla categoria Allievi, che si tiene ininterrottamente dal 1949.

Domenica 21 maggio, partenza alle 14,30 nei pressi della piscina comunale, andrà in scena la sessantanovesima edizione della Coppa Giocosa, nata per ricordare la figura di Bruno Giocosa, lo sfortunato ciclista monregalese che perse la vita durante una gara, travolto da un autocarro mentre stava affrontando la discesa di Montezemolo.

“Una storia importante quella della Coppa Giocosa. Una storia lunga sessantanove anni che ha visto protagonisti molti appassionati monregalesi – sottolinea Domenico Pizzi Mantella presidente della Ciclo Amateurs Mondovì – e nella stagione 2008 assegnò i titoli italiani giovanili. Una manifestazione che nasce molti anni prima della granfondo e ne condivide i successi, va infatti ricordato che la nostra prova oltre a far parte da sempre del prestigioso circuito Coppa Piemonte è stata inserita anche nel Prestigio. Un legame stretto che ci ha convinto a continuare l’organizzazione di entrambe le prove per promuovere il nostro bellissimo territorio e l’attività giovanile”

Condividi sui Social:
Archivi

Ultime News

logo-coppa-2023

Sezioni del sito

Seguici sui Social

Copyright© 2022 – www.circuitocoppapiemonte.it – Tutti i diritti riservati. P.IVA: 02167980032 – Sito creato da Advanced snc