Go to Top

Si anima il confronto tra Gs Passatore e Rodman Azimut per il successo nella classifica team

Bra (Pollenzo) – Soltanto seicentoventisette chilometri dividono le due corazzate Gs Passatore e Rodman Azimut Squadra Corse che stanno animando ormai da diverse stagioni la lotta per la conquista della classifica riservata ai team del più prestigioso e partecipato circuito granfondistico italiano.

Un confronto acceso che si trasforma anche in una pressante promozione del ciclismo amatoriale nei territori in cui le due società operano. Il comprensorio cuneese per la società della presidente Marisa Sereno e quello di ben cinque Lombardia, Liguria, Lazio, Valle D’Aosta e Piemonte, per la formazione del presidente Marco Pipino.

La formazione torinese Rodman Azimut Squadra Corse

Oltre alla passione per il ciclismo è la Coppa Piemonte a “unire” i due team. Il gruppo più numeroso della Rodman Azimut Squadra Corse è quello piemontese storicamente legato al circuito Coppa Piemonte coordinato da Renato Angioi, mentre per la società di Passatore (Cuneo), Coppa Piemonte è l’unico circuito a cui partecipano i suoi tesserati.

Una parte dei ciclisti della formazione cuneese Gs Passatore a Pollenzo

Entrambe sono recentemente entrate nella storia del circuito, superando i 110 abbonati alla diciottesima edizione e stanno lottando a colpi di pedale per la conquista della classifica finale team del circuito.

Una storia articolata in più “battaglie” che dopo la seconda prova del circuito, la Granfondo Bra Bra Specialized Langhe Roero, vede le due corazzate in parità per quel che riguarda il numero di manifestazioni vinte.

La Rodman Azimut Squadra Corse si è aggiudicata il successo nella Granfondo Dolci Terre di Novi a cui ha risposto il Gs Passatore nella straordinaria cornice di Pollenzo.

La classifica, che tiene conto dei numero dei chilometri percorsi, vede in testa il Gs Passatore con 26971 chilometri davanti alla torinese Rodman Azimut Squadra Corse con 26344 chilometri percorsi. Al terzo posto la Brontolo Bike 8535 chilometri che precede la Jolly Europrestige 7586 chilometri e il Team Cycling Center 6019 chilometri.

Domenica 26 maggio a Mondovì (Cuneo) si tiene la Granfondo Giro delle Valli Monregalesi, terza prova del circuito Coppa Piemonte e vedremo se la formazione cuneese riuscirà a mantenere la leadership della classifica o verrà superata dalla Rodman Azimut.