Go to Top

Regolamento Coppa Piemonte

Le gare della Coppa Piemonte di Gran Fondo sono le seguenti:

15 Aprile 2018 a Novi Ligure (AL):  “Granfondo Dolci Terre di Novi;
29 Aprile 2018 a Bra (CN): “Granfondo Bra – Bra Specialized “Dalle Langhe al Roero”;
13 Maggio 2018 a  Salice Terme (PV): “Granfondo Valli d’Oltrepò”;
27 Maggio 2018 a Mondovì (CN): ”Giro delle Valli Monregalesi”;
24 Giugno 2018  a Courmayeur (AO): “Granfondo LaMontblanc “La Granfondo sul tetto d’Europa””;
22 Luglio 2018 a Sestriere (TO): ”Granfondo Sestriere “Colle delle Finestre””

Apertura iscrizioni 16 Ottobre 2017

 REGOLAMENTO

Premesso che non saranno accettate le richieste di iscrizione al Circuito di chi abbia subito sanzioni e/o sospensioni e/o squalifiche in materia di doping di durata superiore ai 6 mesi e di chi abbia in corso una squalifica e/o sospensione e/o sanzione di qualsiasi durata, potranno partecipare alle gare di Coppa Piemonte i Cicloamatori  tesserati ad un qualsiasi Ente di promozione sportiva, con tessera valida per l’anno 2018.

Il Circuito di Coppa Piemonte” prevede classifiche individuali, riservate esclusivamente agli abbonati alla Coppa Piemonte, suddivise per categoria sia per le Gran Fondo, sia per le Medio Fondo; al termine di ogni prova i leader di categoria riceveranno la maglia di leader, che dovranno indossare obbligatoriamente nella gara successiva, pena l’estromissione dalla classifica del Circuito.

    • Categorie: Ai fini della classifica del Circuito i partecipanti alla “Coppa Piemonte 2017 saranno divisi secondo le seguenti categorie: Junior (fino a 29 anni – nati nel 1989 e precedenti); Senior 1 (30/34 anni – nati dal 1984 al 1988); Senior 2 (35/39 anni – nati dal 1983 al 1979); Veterani 1 (40/44 anni – nati dal 1978 al 1974); Veterani 2 45/49 anni – nati dal 1973 al 1969); Gentleman 1 (50/54 anni – nati dal 1968 al 1964); Gentleman 2 (55/59 anni – nati dal 1963 al 1959) Supergentleman “A” (60/64 anni – nati dal 1958 al 1954 ) Supergentleman “B”(Over 65) ;       Femminile 1 (under 39 – nate nel 1979 e precedenti);  Femminile 2 (da 40 a 49 anni – nate dal 1969 al 1978); Femminile 3 (over 50 – nate prima del 1968).
    • I Professionisti ed i Dilettanti, potranno partecipare alle gare, secondo le norme stabilite dalla Consulta e comunque solamente previo invito scritto della Società organizzatrici e al di fuori delle classifiche ufficiali.
    • Classifiche: saranno stilate tenendo conto del tempo impiegato dal momento dello start fino al passaggio sotto il traguardo. I punti assegnati ai fine della determinazione delle classiche del Circuito saranno assegnati in base all’ordine d’arrivo di categoria, considerando i soli abbonati, aumentati in funzione di un coefficiente, che varia in base al numero di concorrenti classificati in ciascun percorso di gara. Fino a 500 classificati si avrà il coeff. 1; da 501 a 750 il coeff. 1,25; da 751 a 1000 il coeff. 1,5; oltre 1001 il coeff. 1,75. Nel caso sia previsto un 3° percorso (Corto), questo non entra nel computo dei punti da assegnare nella classifica individuale ma solo in quella di Società.
    • Costo dell’abbonamento alle GF: Il costo dell’abbonamento sarà di 170 euro per 6 prove, di 150 per 5 prove e 130 per 4 prove, scelte tra le 6 GF in programma. Dal 1 Febbraio il costo degli abbonamenti sarà aumentato di 10 Euro. Chi volesse partecipare a qualcuna delle prove non indicata in fase di abbonamento, potrà iscriversi in un secondo tempo pagando la normale quota di iscrizione alla gara. I punti ottenuti in quelle prove, saranno validi ai fini delle classifiche del Circuito e dei Brevetti. Chiusura abbonamenti 29 Aprile 2018.
    • Abbonamenti gratuiti: al fine di incentivare la partecipazione delle Società, per le iscrizioni cumulative in unico invio, sarà riconosciuto 1 abbonamento gratuito ogni 8 paganti per la stessa tipologia di abbonamento (8 abbonati paganti per 6 prove, il nono è gratuito per 6 prove; 8 paganti a 5 prove, il nono abbonamento è gratuito per 5 prove, ecc. Nel caso di abbonamenti misti a 6 o 5 o 4 prove sarà riconosciuto un abbonamento gratuito a 4 prove.
    • Portabilità dell’abbonamento: il possessore di un abbonamento potrà cedere per una o più gare il proprio abbonamento ad un altro concorrente, che dovrà pagare una tassa di iscrizione di 10 Euro. Onde evitare spiacevoli rifiuti si rammenta che la sostituzione dovrà essere comunicata tassativamente entro il Giovedì precedente la gara. Il Sabato e la Domenica della gara non sarà piu’ consentito effettuare portabilità e cambi di pettorale di nessun genere. Non è consentito il cambio di pettorale per gli abbonamenti gratuiti!!! Nel caso in cui fosse accertata l’indebita sostituzione di un atleta con un abbonato, entrambi saranno esclusi dalla classifica di gara e del Circuito e non potranno più prender parte alle restanti gare della Coppa Piemonte. Analoghi provvedimenti saranno adottati in caso di sostituzione del chip o per accertati gravi casi di condotta antisportiva.
    • Griglie: in tutte le gare del Circuito, agli abbonati sarà assegnato lo stesso numero di pettorale e avranno accesso in una delle griglie loro riservate; in quella BLU (Premiati ed. 2017 + Iscrizioni Fedeltà + 50 primi Abbonati tra S.B. e Brevettati); ARANCIO (Super Brevettati + Brevettati + nuovi Abbonati entro il 31 Dicembre e comunque fino al completamento della griglia) GIALLA (Abbonati dopo il 31 Dicembre); GRIGIA altri abbonati senza griglia di merito. Per aver accesso alle griglie di merito è necessario effettuare le iscrizioni entro il 31 Dicembre 2017
    • Griglia Fedeltà (Blu): tra tutti gli abbonati alla Coppa Piemonte 2018 che abbiano già partecipato alle ultime 6 edizioni del Circuito, compresa l’edizione del 2017, saranno disponibili 50 posti in griglia Blu a condizione che sottoscrivano l’abbonamento completo a tutte le 6 gare in programma. Le assegnazioni saranno effettuate in base alla data di ricevimento delle iscrizioni medesime.
    • Abbonamenti Solidarietà: anche nel 2018 saranno messi in vendita 80 Abbonamenti della Solidarietà (con accesso alla griglia Rossa) versando una maggiorazione di 100 Euro rispetto al tipo di abbonamento prescelto. La quota eccedente il normale costo dell’abbonamento sarà devoluta all’U.G.I. (Unione Genitori Italiani contro il tumore del bambino, operante presso l’Ospedale infantile del Regina Margherita di Torino). Nella assegnazione di questi abbonamenti sarà data precedenza, fino al completamento della disponibilità, a quanti l’avevano sottoscritto nel 2017, poi a seguire gli altri, in ordine di prenotazione.
    • Abbonamenti Gold Saranno inoltre messi in vendita un numero limitato di pettorali Rossi versando una maggiorazione di 100 euro in piu’ del tipo di abbonamento prescelto; anche per questi necessaria prenotazione
    • Numeri di gara: é fatto obbligo tassativo di applicare correttamente sulla bici il numero anteriore in maniera ben visibile (non accartocciato) prima del loro ingresso nelle griglie di partenza, altrettanto dicasi per il numero dorsale che deve essere esposto nella sua interezza.
    • I vincitori di categoria della Coppa Piemonte 2017 che si presenteranno alla partenza della prima tappa indossando la maglia di leader di categoria potranno accedere alla Griglia Rossa. Altrettanto avverrà per i leader di categoria nelle tappe successive del Circuito. Le donne premiate nella CP 2017, se riabbonate entro il 31/12/2017 saranno anch’esse inserite nella Griglia Rossa. Saranno perseguiti con l’esclusione dalla gara gli indebiti utilizzi di maglie e pettorali appartenenti ad altri concorrenti.
    • Il giorno precedente a ciascuna gara, nello stand di Coppa Piemonte, saranno sorteggiati i pettorali di 10 Abbonati che il giorno successivo potranno accedere alla Griglia Rossa.
    • Scarti: Per la classifica finale saranno conteggiati tutti i punti conseguiti nelle 6 prove in programma,
    • Classifiche individuali: Gli Abbonati alla Coppa Piemonte 2018 saranno inseriti nella classifica finale, a prescindere dalla tipologia di abbonamento sottoscritto e delle prove disputate, ma saranno premiati solo coloro che si saranno classificati in almeno 4 prove.
    • Brevetti: per ottenere il Superbrevetto si dovranno portare a termine tutte le 6, mentre per il conseguimento del Brevetto si dovranno portare a termine 5 prove.
    • Classifica di Società: premesso che per la classifica di Società si terrà conto di tutti i punti totalizzati nelle 6 prove del Circuito. La classifica di Società sarà unica per tutti i percorsi e per le GF sarà stilata sulla sommatoria dei chilometri percorsi dai concorrenti che giungeranno al traguardo entro il tempo massimo previsto per ciascun percorso di gara;
    • Anche nel 2018, a titolo puramente sperimentale, sarà stilata una classifica di Società basata  sul merito, ovvero tenendo conto dei piazzamenti degli iscritti di ogni Società. Tale classifica non sostituirà quella per km pedalati, ma servirà a determinare la squadra che in base ai piazzamenti dei propri atleti, totalizzerà piu’ punti e ne determinerà quindi le posizioni di merito.
    • Premiazioni di gara: visto il malcostume che si registra al termine di ogni gara dove, con le motivazioni piu’ disparate, si assiste a un fuggi- fuggi generale, con la richiesta di farsi consegnare anticipatamente il premio,  si AVVISA che qualunque sia il motivo della loro assenza, non saranno consegnati i premi agli aventi diritto se non presenti al momento delle premiazioni. Idem per le premiazioni finali del Circuito.
    • Premiazioni finali: saranno premiati per la classifica di Gran Fondo e di Medio Fondo i primi 10 di tutte le categorie, escluse le cat. Supergentleman A e B nelle quali saranno premiati soltanto i primi 5 classificati di ciascuna categoria, Per quanto attiene le categorie Femminili ( 1-2 -3) e in generale in tutte le categorie con meno di 10 classificati, saranno premiati le prime 5 della graduatoria, nel caso invece  fossero meno di 5 saranno premiate le prime 3 e se inferiori a tre sarà premiata unicamente la prima classificata. Saranno inoltre premiate  le prime 10 Società. In occasione delle premiazioni finali del Circuito, tra tutti gli abbonati, sarà estratto a sorte un importante premio; i Super Brevettati (sei prove su sei) ed i Brevettati (5 prove su 6) riceveranno un apposito attestato, scaricabile direttamente dal sito della SDAM. Saranno inoltre assegnati Premi ad estrazione per i Super Brevettati  ed i Brevettati.
    • Reclami: ai fini delle premiazioni i reclami post gara dovranno essere presentati ai Giudici di gara entro 30’ dalla pubblicazione delle classifiche. I reclami post gara dovranno essere fatti pervenire per iscritto (mail o fax) alla Championchip o alla Segreteria del Circuito entro i 15 giorni successivi alla data di svolgimento della prova cui si riferiscono, o dalla data in cui è stata apportata l’ultima correzione; decorso tale termine non sarà preso in considerazione alcun tipo di reclamo.
    • Cronometraggio: il timing della Coppa Piemonte 2018 sarà gestito da Chanpionchip, con utilizzo del solo “A-chip” .
    • Iscrizioni/Versamenti: Le iscrizioni in abbonamento andranno inviate a: ASD Coppa Piemonte Cycling Events – Via Alle Caserme, 26 – 28922 Verbania Pallanza (VB), fax 0323 1945100 accompagnate dalla copia del bollettino di versamento, da effettuarsi sul c/c bancario c/o Cariparma, filiale di Domodossola – IBAN IT73U0623045362000036131492 intestato a “ASD Coppa Piemonte Cycling Events” indicando la causale: Abbonamento Coppa Piemonte 2018. Unitamente alla ricevuta di versamento si dovrà inviare: il modulo d’iscrizione e, non appena disponibile, copia del tesserino 2018. Le iscrizioni pervenute senza copia del tesserino 2018 saranno considerate in sospeso fin tanto che non saranno comunicati i dati del nuovo tesserino e regolarizzate entro il 31 Marzo, pena la nullità dell’iscrizione medesima.
    • Iscrizioni on line: attraverso il sito:sdam.it
    • Cancelletto: In alcune gare del Circuito nel punto in cui si divideranno i percorsi della Medio e della Gran Fondo sarà istituito un cancelletto e coloro che percorreranno questa parte del tracciato ad una media inferiore ai 22 Km/h, saranno dirottati sul percorso della Medio Fondo. Eventuali trasgressioni comporteranno l’esclusione immediata dalla gara e la mancata assistenza in corsa.
    • Diritto d’immagine: con la sottoscrizione della scheda di iscrizione il concorrente autorizza espressamente gli organizzatori ad utilizzare gratuitamente le immagini, fisse e/o in movimento, che lo ritraggano durante la sua partecipazione alle gare della Coppa Piemonte. Gli organizzatori potranno cedere ai propri partner istituzionali e commerciali i diritti di utilizzazione dell’immagine previsti nel presente accordo. La presente autorizzazione alla utilizzazione della propria immagine deve intendersi prestata a tempo indeterminato, nel rispetto delle leggi, dei regolamenti e dei trattati in vigore e senza limiti territoriali in tutto il mondo; per l’impiego in pubblicazioni e filmati vari, ivi inclusi, a mero titolo esemplificativo e non limitativo, materiali promozionali e/o pubblicitari realizzati su tutti i supporti.
    • Dichiarazione di Responsabilità: “dichiaro di conoscere e rispettare il regolamento delle gare facenti parte della Coppa Piemonte  2018 pubblicato sul sito Internet www.circuitocoppapiemonte.it, secondo le normative vigenti emanate dagli Enti Consulta di Ciclismo (FCI, CSEN, ACSI, ASI, ecc.); dichiaro di essere in possesso del certificato medico di idoneità sportiva agonistica in corso di validità a partire dal 15 Aprile. Sono informato che partecipare alle gare della Coppa Piemonte che si svolgeranno nel corso del  2018 e/o agli eventi sportivi in generale, è potenzialmente un’attività a rischio. Dichiaro, inoltre, di iscrivermi volontariamente e mi assumo tutti i rischi derivanti dalla mia partecipazione all’evento: cadute, contatti con veicoli, con altri partecipanti, spettatori o altro, condizione di tempo, incluso caldo torrido, freddo estremo e/o umido, traffico e condizioni della strada, ogni tipo di rischio ben conosciuto e da me valutato. Essendo a conoscenza di quanto sopra, considerando l’accettazione della mia iscrizione, io, per mio conto e nell’interesse di nessun altro, sollevo e libero il Comitato Organizzatore della Coppa Piemonte 2018, la ASD Coppa Piemonte Cycling Events, le Società organizzatrici aderenti alla Coppa Piemonte, gli Enti promotori, le Amministrazione Comunali, le Amministrazione Provinciali, le Amministrazione Regionali delle località sede di gara e le Amministrazioni dei Comuni interessati dal passaggio delle gare facenti parte della Coppa Piemonte 2018 ed inoltre tutti gli Sponsor dell’evento, i rispettivi rappresentanti, successori, funzionari, direttori, membri, agenti ed impiegati delle Società sopra citate, di tutti i presenti e futuri reclami o responsabilità di ogni tipo, conosciuti o sconosciuti, derivati dalla mia partecipazione alla Coppa Piemonte ed alle gare che ne fanno parte. Concedo la mia autorizzazione a tutti gli Enti sopra elencati ad utilizzare fotografie, nastri, video, immagini all’interno di siti web, indirizzi email e qualsiasi cosa relativa alla mia partecipazione all’evento per qualsiasi legittimo utilizzo senza remunerazione”.
    • Normativa trattamento dati ai sensi dell’articolo 13 del D.L.vo 30 giugno 2003, n. 196 si informa: a) che i dati contenuti nella scheda di iscrizione sono richiesti per l’iscrizione, per preparare l’elenco dei partecipanti, la classifica, l’archivio storico, per espletare i servizi dichiarati nel Regolamento e per l’invio di materiale informativo della Coppa Piemonte 2018 e delle gare facenti parte del Circuito medesimo, nonché dei suoi partner; b) che le conseguenze del mancato conferimento dei dati o delle informazioni di cui sopra consistono nella non ammissione alla manifestazione; c) che i diritti dell’interessato in relazione al trattamento dei dati personali sono elencati all’articolo 7 del citato D.L.vo n. 196/03”. In qualsiasi momento l’interessato potrà consultare, modificare, cancellare gratuitamente i propri dati scrivendo al responsabile del trattamento dei dati personali presso la ASD Coppa Piemonte Cycling Events – Via alle Caserme, 26 – 28922 Verbania (VB).
    • Norme comportamentali:
    • Doping: Chiunque fosse trovato positivo ad uni controllo antidoping, a qualsiasi Ente appartenga, sarà immediatamente estromesso dalle gare e dalla classifica del Circuito e se la sanzione comminata sanzione comminata sarà pari o superiore ai 6 mesi, non potrà iscriversi e partecipare alle gare del Circuito anche dopo la scadenza della sanzione medesima.
    • Rispetto e tutela dell’Ambiente: Nei ristori delle prove della Coppa Piemonte 2018 Sponsorizzati da ENERVIT continuerà a non essere consentito l’uso delle bottigliette di plastica. L’acqua sarà disponibile unicamente nei bicchieri ed i concorrenti che volessero dissetarsi dovranno fermarsi ai posti di ristoro. Coloro che dovessero gettare bottiglie e rifiuti, al di fuori dei contenitori ubicati nei punti di ristoro, se individuati dagli Organizzatori, saranno sanzionati con provvedimenti che potranno arrivare fino all’esclusione dalla classifica della gara,
    • Decoro: per il decoro dei luoghi ed il rispetto dei presenti, si invitano tutti i partecipanti, a servirsi dei WC chimici che saranno posizionati all’ingresso di ciascuna griglia di partenza. Tali inadempienze, se contestate, porteranno all’inibizione a partecipare alla gara.
    • a) I leader di categoria se presenti alla gara avranno l’obbligo di essere presenti alle premiazioni, alla vestizione della maglia e ad indossarla nella prova successiva, pena l’esclusione dalla classifica del Circuito.
    • b) I premiati delle prove di CP, per rispetto del protocollo, delle Autorità e degli Atleti presenti, dovranno obbligatoriamente presentarsi alle premiazioni, in caso contrario il premio non sarà loro assegnato. Ciò vale anche per le premiazioni finali del Circuito, con la decadenza del titolo e la perdita di tutte le agevolazioni ad essa connesse. (griglie di merito, ecc.),
    • Il Comitato Organizzatore del Circuito si riserva la facoltà di non accettare l’iscrizione in abbonamento al Circuito di persone non gradite ed i cui atti e comportamenti in passato siano stati riprovevoli o che abbiano in qualche modo leso il prestigio del Circuito e dei suoi Dirigenti.
    • Avvertenze finali Il Comitato Organizzatore della Coppa Piemonte si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento per motivi che riterrà opportuni per una migliore organizzazione delle gare del Circuito. Per quanto non previsto dal presente regolamento, valgono le norme tecniche della U.C.I. della Consulta Nazionale e degli Enti sotto la cui egida si svolge la manifestazione. Eventuali modifiche a servizi, luoghi ed orari saranno opportunamente comunicate agli atleti iscritti direttamente sul sito delle gare interessate o attraverso la documentazione che sarà consegnata dagli Organizzatori al momento del ritiro dei pacchi gara.

Sito Internet: www.circuitocoppapiemonte.it; E mail:  coppapiemonte@libero.it
Info:  335 8340325, fax invio iscrizioni: 0323 1945100