Go to Top

Granfondo Sestriere Colle delle Finestre #BeGreen: ecozone per il deposito dei rifiuti

Rispettiamo la natura delle montagne Olimpiche di Torino 2006, teatro di gara della Granfondo Sestriere Colle delle Finestre #PedalanellaStoriadelCiclismo  

Sestriere (TO) - Anche Granfondo Sestriere Colle delle Finestre sposa il motto “Be Green” a ruota della Nove Colli, la Regina della Granfondo Italiane, e per l’edizione 2019 ha deciso di moltiplicare gli sforzi per ridurre l’impatto ecologico della manifestazione.

Il magnifico territorio dell’alta valle di Susa e Chisone è un patrimonio naturale che deve essere rispettato da tutti, per primi i ciclisti che possono godere degli scenari alpini delle nostre vallate. Rispetta la natura #BeGreen

L’edizione 2019 della leggendaria competizione si avvarrà della collaborazione degli enti territoriali per vigilare su chi getta rifiuti e cartacce durante la gara.

Sul percorso sono previste delle “ecozone” dove poter lasciare i propri rifiuti e non disperderli nell’ambiente, e chi verrà sorpreso a gettare rifiuti fuori dalle “ecozone” prestabilite sarà squalificato dalla manifestazione con apposito comunicato della direzione di gara.

Come sempre avviene, il percorso sarà ripulito dai volontari dell’organizzazione nei giorni successivi la competizione.

Appuntamento allora al 21 Luglio, quando il grande ciclismo ritorna a Sestriere dove i campioni del pedale hanno scritto pagine epiche di questo magnifico sport.

Le iscrizioni si effettuano attraverso il portale della società Endu e la quota di iscrizione è di euro 45 sino al 30 giugno. Per poi salire a 50 euro sino al 18 luglio e a 60 euro nei giorni 20 e 21 luglio.

Si può prenotare il proprio soggiorno a Sestriere a tariffa convenzionata al:

Consorzio Turistico Via Lattea

Via Pinerolo 19 – 10058 Sestriere (TO)

Tel. +39 0122 755444

Fax +39 0122 755171

info@consestriere.it

www.turismovialattea.it