Due settimane al via della granfondo sul tetto d’Europa con partenza e arrivo a Courmayeur | Circuito Coppa Piemonte
Go to Top

Due settimane al via della granfondo sul tetto d’Europa con partenza e arrivo a Courmayeur

Courmayeur – LaMontBlanc, una granfondo a cui non manca davvero nulla: c’è il bello di cimentarsi su di un percorso – quello lungo – rinnovato e accattivante; c’è la magia di sentirsi parte di un’impresa epica gareggiando sotto lo sguardo severo e potente del Monte Bianco, il Re delle Alpi; c’è il piacere di vivere lo charme e l’ospitalità di una destinazione turistica top come Courmayeur; c’è il gusto del primo ristoro – davvero “gourmand” – sul percorso a firma QC Terme.

Insomma, per chi apprezza le tappe alpine e i percorsi competitivi parliamo di un evento imperdibile, di quelli a cui partecipare almeno una volta se si vuol mettere in palmares la conquista delle cime più prestigiose, tanto più alla luce delle novità introdotte nel percorso granfondo: lo strappo della salita Col d’Introd, la nuova salita da Saint-Pierre a Saint Nicolas, il passaggio da La Thuile.

L’appuntamento di domenica 24 giugno è, quindi, quello con una gara che emoziona e ispira nel contatto con uno spettacolo naturale senza eguali, costantemente circondati da vette innevate.

Il “campo base” per gli amatori sarà Courmayeur dove, grazie alla collaborazione con l’amministrazione locale, si prepara un’accoglienza super. Tutto, nell’incantevole cittadina in provincia di Aosta, sarà predisposto per mettere gli iscritti nelle condizioni di godersi al massimo l’esperienza: dal ritiro pettorali sino al palco per le premiazioni passando per i canali di accesso alle griglie partenza. Sono previste, inoltre, tariffe agevolate per chi volesse passare a Courmayeur qualche giorno di vacanza.

La collaborazione con le autorità ha, peraltro, coinvolto tutti i Comuni interessati dal percorso di gara per garantire la massima sicurezza degli atleti, specie nei punti più faticosi. In particolare ci sarà una temporanea chiusura delle strade in corrispondenza del passaggio a La Thuile, scendendo dopo aver superato il GPM della prova, il Col San Carlo (1.951 mt).

Percorso medio e percorso corto sono confermati rispetto allo scorso anno.

Il primo, lungo 88 km, prevede la novità come nel percorso lungo, Col d’Introd e nuova ascensione da Saint-Pierre (690 mt) a Saint Nicolas (1.210 mt). Il secondo (45 km), introdotto con successo proprio nel 2017, è studiato per permettere a tutti di partecipare e di sentirsi protagonisti di giornata pur senza avere un allenamento specifico da cicloamatore professionista.

L’edizione 2018 sarà la prima a firma FollowYourPassion. La nuova organizzazione, oltre alle modifiche del percorso, ha voluto caratterizzare l’edizione 2018 con due chicche per gli appassionati: tutti gli iscritti troveranno infatti nel pacco gara la maglia ufficiale dell’evento ed, inoltre, ci saranno in zona partenza/arrivo l’animazione e la musica di RDS, la radio 100% grandi successi.

La MontBlanc Granfondo è valida quale quinta prova del circuito Coppa Piemonte.

Se cercate dalla vostra passione per la bici un’avventura tutta nuova, LaMontBlanc è la risposta che fa per voi!